REALIZZAZIONE DI MACCHINE PER L’IMBOTTIGLIAMENTO

BFB s.r.l. realizza macchine per l’imbottigliamento, operando principalmente nelle province di Bologna e Parma. Si occupa della realizzazione di diverse tipologie di impianti per l’industria alimentare e in particolare della produzione e installazione di macchine per l’imbottigliamento di olio, birra, acqua, vino e altri liquidi.

Si avvale di tecnici altamente qualificati che eseguono un assemblaggio efficiente, rispettando i tempi di consegna e i requisiti, richiesti da ogni cliente.

Vi invitiamo a chiamare al numero 0525 421673 per saperne di più e per richiedere un preventivo gratuito e personalizzato. Saremo lieti di fornirvi ulteriori consigli.

Macchine-per-imbottigliamento-bologna-parma
Realizzazione-impianti-industria-alimentare-olio-bologna
Macchine-per-installazione-parma
Macchine-per-imbottigliamento

IMBOTTIGLIAMENTO

L’imbottigliamento può essere eseguito in diversi modi, a seconda del tipo di domanda o di sostanza, che deve essere confezionata.

Una linea efficace di imbottigliamento dovrebbe essere composta da un sistema di sterilizzazione dei contenitori, un impianto di sterilizzazione delle capsule, una macchina addetta al riempimento e alla capsulatura, un sistema di controllo della contaminazione ambientale e una serie di impianti di processo che alimentano il sistema con i fluidi necessari.

Le nuove tecnologie all’avanguardia hanno permesso di incrementare il livello di sicurezza del prodotto imbottigliato, non solo per l’elettronica che ha permesso di controllare ogni singola operazione, ma anche per le nuove metodologie di lavorazione dei metalli.

Imbottigliamento-impianti-olio-parma
Assemblaggio-macchine-per-acqua-bologna
Ulteriori-consigli

LAVORAZIONE DEI METALLI: BRASATURA


La brasatura si utilizza per collegare due pezzi metallici, attraverso un metallo di apporto, senza la fusione dei pezzi da assemblare. Il metallo d’apporto in pratica penetra per effetto di capillarità tra i pezzi da saldare.

Si usa spesso nell’industria, soprattutto quando è necessario contenere il riscaldamento del pezzo o quando i pezzi sono di natura diversa e la saldatura è impossibile.

Ci sono diversi procedimenti di brasatura, come quella forte o dolce. La prima è caratterizzata dall’uso di materiali di apporto con temperature di fusione, superiori a 450°C. La seconda invece si utilizza per materiali di apporto con temperature di fusione minori di 450° C.

Esiste poi la saldobrasatura, che si caratterizza per i materiali di apporto che hanno temperature di fusione più elevate della brasatura dolce.

INVIA UNA E-MAIL per richiedere un preventivo gratuito.

Installazione-macchine-vino-bologna
Realizzazione-macchine-vino-parma
Tecnici-qualificati

AISI 304 e 316: ACCIAIO

Si tratta di una lega di acciaio inox austenitica, composta da un tenore di Cr tra il 18 % e il 20% e di Ni tra l’8% e l’11 %, con densità pari a 7,9 kg/dm ^3.

Per l’ambiente esterno è più indicato l’acciaio AISI 316, che contiene una percentuale di circa 3 % di molibdeno. Ciò assicura maggiore resistenza alla corrosione dei cloruri.

L’acciaio è un materiale adatto ad ogni tipo di macchina, sia di piccola che di media dimensione.

Per prezzi e preventivi gratuiti, chiama al numero 0525 421673.